Rassegna stampa

Art Special Day

Lombardia Press

Fidest

Associazione aiuto a vivere

Riverflash

24 ore News

Touring Club Italiano

Tuscia Times

Liguria 2000 News

Sophia Dalla Notte

Politicamente corretto

Rocking.tv

Fidest

Ponente Oggi

Eventi

news24-7

Teatro Stalla - 2

Teatro Stalla – Agostino Celti al pianoforte

17 artisti provenienti da diverse nazionalità tra cui Argentina, Canada, Cile, Germania, Francia, Inghilterra, Italia, Romania e Stati Uniti parteciperanno al primo simposio d’arte internazionale intitolato “l’asino e la luna” che si terrà presso la Fondazione Emilia Bosis (Cascina Germoglio) di Verdello dal 21 al 28 settembre.
In questa occasione gli artisti, coordinati dalla curatrice Prof.ssa Marisa Cortese, soggiorneranno una settimana presso la Cascina Germoglio per rielaborare artisticamente la canzone dal titolo “l’asino e la luna” scritta dal cantautore Agostino Celti.
Il simposio d’arte non è un concorso e ha la finalità di dare forma artistica al testo di una canzone, esplorando innumerevoli tecniche artistiche, comunicative ed espressive.
Nella settimana dal 21 al 28 settembre gli artisti che hanno aderito, provenienti da tutto il mondo, soggiorneranno presso la Cascina Germoglio condividendo con gli ospiti i momenti di comunità nella realizzazione delle creazioni personali che verranno presentate ed esposte nella serata finale.
Il Simposio si concluderà con un’asta benefica e con il concerto di Agostino Celti presso il teatro Stalla, un’innovativa struttura “in cui prende vita un magico rapporto con la natura e gli animali sviluppando un’acuta riflessione sulla comunicazione non verbale: ascoltare e collaborare con gli animali, soprattutto artisticamente, significherà apprendere il loro linguaggio antico e segreto, per dare voce al linguaggio del corpo e al potere dell’empatia”.
Il ricavato dell’asta andrà a favore delle attività educative della Fondazione Emilia Bosis, un organismo istituzionale no profit che, raccogliendo l’eredità storica e culturale della Comunità Logos dell’ex Ospedale Neuro-psichiatrico di Bergamo, è delegata ad occuparsi direttamente delle persone che soffrono a causa di disturbi mentali con una metodologia sperimentale che avvicina l’uomo alla natura e agli animali.
I nomi degli artisti e la loro provenienza: Juan Danna (Argentina), Margot Paris (Canada), Marco Esteban Cavallaro (Cile), Maximilian Fliessbach (Germania), Susanne Muller (Germania), Christel Andrea Steier (Germania), Dorothea Fleiss (Germania), Tony White (Inghilterra/Francia), Roberto Gianinetti (Italia), Marisa Cortese (Italia), Antonella Prota Giurleo ( Italia), Vera Lobascio (Italia), Tegi Canfari (Italia), Barbara Eletta Camoni (Italia), Vasile Tolan (Romania), Carmen Bayer (Romania) e Blake Brasher (Stati Uniti).
Mentre nella prima fase la canzone prende la forma artistica, nella seconda, che partirà con la conclusione del Simposio, il testo diventerà musica: prenderà vita un concorso nazionale aperto ai musicisti che avranno il compito di rielaborare con sonorità e arrangiamenti diversi il testo della canzone originale. Il tutto si concluderà con la realizzazione di un concerto finale previsto per la primavera del 2015 a cui saranno ammessi i 10 artisti classificati, selezionati da una giuria di settore.
E’ online il sito del progetto www.lasinoelaluna.com
Verdello (Bergamo), 30 agosto 2014

logoTouring

Verdello: “L’asino e la luna”

A Verdello (Bg), dal 21 al 28 settembre 2014, Presso la Fondazione Emilia Bosis (Cascina Germoglio) si terrà il Primo Simposio Internazionale d’arte dal titolo « L’Asino e la luna ».
Il pogetto nasce dall’omonima canzone, scritta e composta dal cantautore  Agostino Celti in collaborazione con la Fondazione Emilia Bosis  di Bergamo, organismo patrocinatore. 
L’organizzazione artistica del Simposio sarà curata dall’Associazione Siviera, rappresentata dalla Professoressa Marisa Cortese, esperta di eventi artistici internazionali e docente di storia dell’Arte a Verbania.
Il Simposio ha l’obiettivo di lavorare sul testo della canzone che viene interpretata in diverse forme artistiche, comunicative ed espressive e nello stesso tempo sfruttando l’elemento ‘arte’ non solo come forma terapeutica, ma anche come strumento di ricerca e sostegno a fini sociali. 
In questa settimana, una quindicina di artisti, provenienti da ogni parte del mondo, soggiorneranno alla Cascina Germoglio con l’obiettivo di realizzare un’opera d’arte ispirata al brano.
‘L’asino e la luna’ è una poesia in musica che riconosce la semplicità e la genuinità come doni preziosi e non come limiti, in una società civilizzata, dove imperano condizionamenti mediatici e strumentalizzazioni di ogni tipo, spesso ingannevoli. 
L’aspetto del paesaggio naturalistico che ispira la canzone si sposa perfettamente con la filosofia “Uomo-Natura” di  Cascina Germoglio.
Gli artisti condivideranno con gli ospiti della Cascina Germoglio la quotidianità, favorendo un rapporto di scambio e arricchimento umano e comunicativo, oltre che artistico.
 Una giornata del soggiorno sarà dedicata ad un’escursione a cavallo con le carrozze, di interesse artistico-culturale alla scoperta del territorio (una delle attività tipiche di Cascina Germoglio). A conclusione della settimana, le opere degli artisti verranno esposte in una mostra e messe all’Asta per la raccolta benefica a favore della Fondazione Bosis e delle sue attività.
Un concerto conclusivo di Agostino Celti nell’avveniristico “Teatro Stalla” chiuderà la prima fase dedicata all’arte per aprire un nuovo percorso-concorso dedicato alla musica e ai musicisti che si concluderà nel mese di maggio 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...